lunedì 15 giugno 2015

Paleo Moussakà di Zucchine

L'estate si avvicina e la nostalgia di luoghi lontani arriva insieme alle prime giornate calde, la mente vola verso spiagge bianche e mare azzurro, ricordi di viaggi nella penisola ellenica si affacciano mentre mi ritrovo a grigliare zucchine sulla griglia rovente... il sole cocente della Grecia, il fascino del passato nei siti archeologici, profumo di origano e cannella intanto che preparo il ragù nella mia cucina. Preparare la Moussakà ti porta inevitabilmente in Grecia, t’immagini seduto a un tavolo in una di quelle piccole taverne rustiche e accoglienti all'ombra di pergolati di uva rampicante.
La Moussakà è uno dei piatti tradizionali più popolari della Grecia, si trova in quasi tutte le trattorie ed è servita nelle grandi occasioni familiari. Tradizionalmente è preparata con melanzane fritte, carne di manzo o agnello, patate e besciamella arricchita con formaggi e uova, ma ogni famiglia o ristorante ha versioni differenti.

Nella mia speciale versione Paleo non ci sono ovviamente né cereali né latticini, ho sostituito le melanzane con zucchine grigliate e le patate bianche con patate dolci a pasta arancione, una besciamella gratinata soffice e corposa senza uova per adattare il piatto anche a chi ha intolleranze o per chi segue il Protocollo Autoimmune Paleo. La preparazione è un po' lunga, ma sia le zucchine sia il ragù si possono preparare il giorno prima. Vediamo, quindi, come realizzare questo sformato di carne e verdure ricco di profumi speziati, molto sostanzioso e appetitoso, un piatto che ti porta in vacanza!
Paleo Moussakà di Zucchine di Armonia Paleo

Paleo Moussakà di Zucchine di Armonia Paleo
Paleo Moussakà di Zucchine

Ingredienti per 6 porzioni
Per la Besciamella
Procedimento
  1. Preparare il ragù: far dorare in un tegame con l'olio di cocco il trito di aglio, cipolla, sedano e carota, cuocere le verdure tritate girando di tanto in tanto, per 7-8 minuti. Unire la carne, far rosolare per circa 5 minuti e insaporire con il sale, aggiungere la foglia di alloro, la cannella e l'origano. Quando la carne sarà ben rosolata aggiungere l'aceto di mele e far evaporare. Diluire l'arrowroot in 2-3 cucchiai di acqua fredda e versare sulla carne, mescolare bene e aggiungere l'acqua naturale. Chiudere il tegame con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 20-30 minuti, rimestando ogni tanto, fino a quando la maggior parte del liquido sarà evaporato. Togliere dal fuoco e scartare la foglia di alloro.
  2. Eliminare le estremità dalle zucchine, lavare e affettare nel senso della lunghezza allo spessore di circa 0,5 cm. Grigliare le zucchine sopra una bistecchiera in ghisa calda oppure una griglia. 
  3. In una pentola con acqua bollente lessare la patata dolce con la buccia per 10-15 minuti, fino ad ottenere una cottura "al dente". Scolare, togliere la buccia e tagliare a fette di 3-4 millimetri.
  4. Preparare la besciamella: in un pentolino scaldare l'olio di cocco e aggiungere la farina di cocco, mescolare e cuocere per 1 minuto. Versare il latte di cocco e rimestare continuamente con una frusta finché la salsa si addensa, insaporire con sale e noce moscata grattugiata. Togliere il tegame dal fuoco.
  5. Diluire l'arrowroot con 2-3 cucchiai di acqua fredda, unire alla besciamella e amalgamare bene il composto che si addenserà rapidamente.
  6. In una pirofila da forno (misure 26 x 19 x 5 cm), unta con olio di cocco sul fondo e ai bordi, disporre un doppio strato di zucchine grigliate, coprire con uno strato di ragù e continuare a strati alterni terminando con il ragù. Adagiare le fette di patata dolce lessate sul ragù, coprire con la besciamella e livellare bene la superficie.
  7. Cuocere in forno statico a 180°C per 30 minuti, fino a quando la superficie sarà leggermente dorata, regolandovi col vostro forno. Per ottenere una doratura più intensa accendere eventualmente il grill del forno per gli ultimi 2-3 minuti.
  8. Togliere dal forno e lasciar riposare la moussakà per circa 20 minuti prima di tagliare a pezzi rettangolari.
  9. Servire.
Suggerimenti: Nella besciamella utilizzare farina di cocco e non cocco grattugiato. La carne di manzo si può sostituire con carne di agnello oppure con un un mix di entrambe. Le patate dolci si possono escludere. Il ragù, le zucchine grigliate e le patate dolci lessate si possono preparare con 1 giorno di anticipo, invece la besciamella è bene prepararla lo stesso giorno di assemblaggio della moussakà. La moussakà si conserva bene per 1-2 giorni in frigorifero e si può congelare suddivisa in pratiche porzioni.
Stagionalità: Le zucchine si trovano tutto l'anno, tuttavia la stagione di raccolta va da giugno ad agosto. Le patate dolci a pasta arancione sono disponibili tutto l'anno.
Info: Le zucchine sono molto digeribili, diuretiche e utili per il buon funzionamento dell'intestino, hanno un buon contenuto di acido folico e potassio, inoltre sono anche una delle migliori fonti di luteina, antiossidante che svolge un'azione protettiva per la vista.
Le patate dolci (Ipomoea batatas) sono tuberi appartenenti alla famiglia delle Convolvulacee. Sono dense di nutrienti, tuttavia hanno un alto indice glicemico e dovrebbero essere limitate se si vuole perdere peso, mentre sono adatte per chi ha già raggiunto il peso desiderato e indicate per la ricarica di chi segue allenamenti intensi. L'IG si riduce aggiungendo dei grassi o delle proteine poiché la digestione tende a rallentare e i carboidrati entrano in circolo in modo più lento.
Note: C'è una grande differenza tra le patate bianche e le patate dolci, le patate bianche fanno parte delle solanacee con un alto contenuto di antinutrienti, lectine e glicoalcaloidi che possono aumentare la permeabilità intestinale (leaky gut) e sono da evitare per chi soffre di una malattia autoimmune, inoltre hanno un indice glicemico maggiore delle patate americane. Le patate dolci (Ipomoea batatas) appartengono alla famiglia delle Convolvulacee, hanno una quantità inferiore di antinutrienti rispetto alle patate bianche, un indice glicemico più basso e una quantità inferiore di amidi, perciò sono una scelta più sana delle patate bianche
Paleo Moussakà di Zucchine di Armonia Paleo

Paleo Moussakà di Zucchine di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

2 commenti:

  1. che meraviglia qst tua versione! dovresti robattezzarla però anche nel nome e dare un nome più esotico :) una volta o l'altra ti vengo a suonare all'ora di pranzo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, per te sarà la paleo moussakà di zucchine al cocco :-) Ti aspetto sempre a braccia aperte!!

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.