mercoledì 25 febbraio 2015

Tortino di Cavolini di Bruxelles

I Cavolini di Bruxelles sono ricchi di proprietà benefiche, oggi vedremo come cucinarli in modo diverso, una ricetta semplice e gustosa per realizzare in poco tempo un tortino morbido e delicato, nutriente e ricco di proprietà antiossidanti, adatto per il pranzo o per l'antipasto.
Tortino di Cavolini di Bruxelles di Armonia Paleo

Tortino di Cavolini di Bruxelles di Armonia Paleo
Tortino di Cavolini di Bruxelles

Ingredienti 

Procedimento
    1. Pulire i cavolini di Bruxelles: togliere eventuali foglie esterne rovinate e lavare i cavolini.
    2. Predisporre un tegame con un cestello in bambù per la cottura a vapore, sistemare i cavolini nel cestello e cuocere per 10-15 minuti.
    3. Con un pennello da cucina ungere con olio di cocco il fondo e i bordi di una pirofila da forno, adagiare i cavolini nella pirofila.
    4. In una ciotola sbattere le uova con l'arrowroot e il latte di cocco, unire le foglie di salvia lavate e tritate, insaporire con sale e pepe. Versare il composto nella pirofila sopra i cavolini.
    5. Infornare a 180°C in modalità statica e cuocere per 40 minuti, regolandovi col vostro forno.
    6. Servire.
    Stagionalità: I Cavolini di Bruxelles sono disponibili da dicembre a marzo.
    InfoI Cavolini di Bruxelles sono i germogli di una varietà di Brassica oleracea, appartenente alla grande famiglia dei cavoli, ma a differenza delle altre varietà di cavoli, i cavolini di Bruxelles crescono lungo il fusto della pianta. Originari del Belgio sono coltivati soprattutto nel nord Europa poiché, per crescere, hanno necessità di un clima freddo. I cavolini contengono una buona quota di vitamina C, vitamina K e, per il contenuto di antiossidanti, sono considerati utili per la prevenzione dei tumori.
    Tortino di Cavolini di Bruxelles di Armonia Paleo

    Tortino di Cavolini di Bruxelles di Armonia Paleo

    Tortino di Cavolini di Bruxelles di Armonia Paleo
    Ti potrebbe anche interessare
    Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
    Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

    2 commenti:

    Inserisci un commento...

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.