sabato 27 dicembre 2014

Involtini di Vitello con Prosciutto e Fichi Secchi

Il Natale è appena passato ma si respira ancora aria di festa, il Capodanno si avvicina e iniziano i preparativi per l'ultima notte dell'anno. Oggi vi propongo un piatto adatto a riciclare la frutta secca spesso presente sulla tavola delle Feste, ho preso spunto da una ricetta dello chef Marco Parizzi visto alla Prova del Cuoco e ho preparato degli involtini di vitello molto sfiziosi con un ripieno di frutta secca e prosciutto crudo cotti in salsa di agrumi che ho accompagnato con carote e topinambur tagliati a cubetti.
Involtini di Vitello con Prosciutto e Fichi Secchi di Armonia Paleo
Involtini di Vitello con Prosciutto e Fichi Secchi

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Tritare grossolanamente le nocciole e i fichi secchi e mescolare. Conservare 1 cucchiaio della miscela da abbinare alle verdure.
  2. Appoggiare le fettine di vitello sopra un tagliere e battere con un batticarne, insaporire con sale e pepe, adagiare 1-2 fettine di prosciutto crudo su ogni fettina di carne, poi cospargere con il trito di frutta secca. Avvolgere la fettina su se stessa e chiudere con uno stecchino. Rotolare gli involtini nell'arrowroot.
  3. Disporre gli involtini in una padella con il rametto di rosmarino e l'olio di cocco, far rosolare da entrambi i lati, sfumare con la spremuta degli agrumi e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.
  4. Togliere gli involtini dalla padella e tenere al caldo. 
  5. Nella stessa padella rosolare le carote e i topinambur con la miscela di frutta secca tenuta da parte, poi abbassare la fiamma e cuocere per 5-10 minuti. 
  6. Distribuire le verdure nei piatti e disporre gli involtini di vitello sulle verdure.
  7. Servire.
Suggerimenti: La carne di vitello si può sostituire con pollo o tacchino.
Involtini di Vitello con Prosciutto e Fichi Secchi di Armonia Paleo

Involtini di Vitello con Prosciutto e Fichi Secchi di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.