domenica 31 agosto 2014

Ricciola al Cocco in Cartoccio

Ritagli di giornale, appunti di ricette che desidero sperimentare trascritti su fogli a quadretti e con l'avvento della tecnologia persino le bozze culinarie salvate sul cellulare. Per la preparazione di oggi ho preso spunto da una ricetta tratta da un vecchio ritaglio di giornale, ho apportato piccole modifiche ottenendo un piatto di pesce prelibato con la ricciola. La ricciola è un pregiato pesce azzurro molto diffuso nel Mar Mediterraneo, ha carne magra e soda, ricca di sapore e di preziosi omega-3. 
In questa ricetta, il pesce si cuoce in cartoccio al vapore tra profumi di zenzero e curry, con peperone verde e cocco fresco.
Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo
Ricciola al Cocco in Cartoccio

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Tritare finemente il cocco fresco, lo spicchio d'aglio sbucciato e le foglie di menta.
  2. Eliminare i semi e i filamenti dal peperone e tritare la polpa.
  3. Mescolare il trito di cocco, aglio, menta e peperone, unire il curry e lo zenzero, insaporire con il sale.
  4. Preparare una casseruola o una padella tipo wok per la cottura a vapore: versare dell'acqua all'interno, unire l'aceto di mele e la spremuta di limone.
  5. Versare metà del composto di cocco e peperone sopra un foglio di carta da forno, appoggiare la ricciola e coprire la parte superiore del pesce con il resto del composto. Chiudere con la carta da forno e appoggiare il pacchetto sopra un cestello in bambù per cottura a vapore, appoggiare il cestello sopra la casseruola contenente l'acqua aromatizzata e cuocere per 20 minuti.
  6. Aprire il cartoccio e distribuire nei piatti il pesce con il composto di cocco e peperone, decorare con fettine di limone e foglie di menta.
  7. Servire.
Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo

Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo

Ricciola al Cocco in Cartoccio di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.