venerdì 8 agosto 2014

Crackers con Alghe Nori e Semi di Sesamo

In occasione di una cena tra amici ho preparato dei crackers da accompagnare alle cruditè di verdure, i crackers si sono rivelati croccanti e adatti per essere spalmati con qualche salsa sfiziosa come la Guacamole e la Tapenade di Olive Nere. Gli ospiti hanno gradito e con stupore commentavano "buoni, davvero non hanno farine di cereali?!". Perciò vi lascio alla ricetta semplice e stuzzicante, senza cereali, senza uova e senza latticini, con semi di sesamo e fiocchi di alga nori nell'impasto dal delicato sapore di mare. 
Crackers con Alghe Nori e Semi di Sesamo di Armonia Paleo
 Crackers con Alghe Nori e Semi di Sesamo

Ingredienti per 25 Crackers


Procedimento

  1. Mescolare la farina di mandorle con il sale, il bicarbonato di sodio, l'alga nori e i semi di sesamo.
  2. Unire l'olio di cocco e l'acqua agli ingredienti secchi e impastare velocemente.
  3. Formare un rotolo di circa cm 18 x 3, avvolgere con pellicola trasparente e far riposare in freezer per 30-40 minuti.
  4. Togliere l'impasto dal freezer e tagliare a fette dello spessore di mezzo cm.
  5. Deporre i crackers sulla placca del forno rivestita di carta da forno.
  6. Cuocere in forno in modalità statica a 135°C per 25-30 minuti o fino a doratura, regolandovi col vostro forno.
  7. Lasciar raffreddare e servire.
SuggerimentiQuesti crackers sono adatti per accompagnare cruditè di verdure e salse salate come la Guacamole o la Tapenade di Olive Nere. Per mantenere i crackers freschi e croccanti conservare in una scatola di vetro o di latta per 6-7 giorni. Consumare occasionalmente e con moderazione se si vuole perdere peso. 
Info: L'alga nori è la più gradevole tra le verdure di mare, dal sapore particolarmente delicato, è ricca di sali minerali quali ferro, calcio e zinco, contiene pro-vitamina A (utile per la buona salute della vista) e ha un buon contenuto di vitamina B. 
fiocchi di alga nori sono molto pratici, si possono utilizzare come le erbe aromatiche, cosparsi sulle insalate, nelle zuppe di verdure, nelle frittate oppure sul pesce. 
Crackers con Alghe Nori e Semi di Sesamo di Armonia Paleo

Crackers con Alghe Nori e Semi di Sesamo di Armonia Paleo
Ti potrebbe anche interessare:

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

9 commenti:

  1. Venire a trovarti mi arricchisce e mi ingolosisce sempre, cara. Questi crackers sono la fine del mondo e mi piacerebbe assaggiarne uno ora <3 Complimenti di vero cuore e un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, ti aspetto per l'assaggio! :-)

      Elimina
  2. Mi piacciono troppo questi cracker!!!!!
    L'idea dell'alga nori mi incuriosisce, l'ho mangiata solo nel sushi ;-)
    Ho fatto il guardabile pochi gg fa, devo provarli!!!
    Buone vacanze se sei in partenza!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, l'alga nori ha un sapore delicato e si sente appena. Passo da te per un abbraccio e augurarti buone vacanze! Io sono ancora in ballo fino alla fine del mese, a presto. :**

      Elimina
  3. Davvero particolari e interessanti questi crackers! I fiocchi di alga nori non li conosco ma ne ho dell'alga nori in fogli (quelli per il sushi). Secondo te potrebbe funzionare se provo a spezzettare quelli? Grazie
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia! Credo di sì, prova a ridurre il foglio di nori in briciole.

      Elimina
  4. Eccomi qui, cara Morena, a gustare (purtroppo solo virtualmente) questi invitantissimi crackers! :D Mi piace tanto l'idea dei fiocchi di alga nori e poi con la farina di mandorle... che buoni devono essere! Complimenti e un abbraccio forte forte, buon weekend! :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idea nata per caso che si è rivelata stuzzicante. ;-) Buon fine settimana :**

      Elimina
  5. Provati !!!! Buonissimi
    Nunzia

    RispondiElimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.