mercoledì 30 luglio 2014

Sardine Brasate con Verdure

La sardina è un pesce molto diffuso nel Mar Mediterraneo, appartiene alla categoria del "pesce azzurro" così definito per il caratteristico colore azzurro del dorso, è un pesce economico ed è particolarmente ricco di acidi grassi essenziali omega-3. Dal pescivendolo ho pescato dei bellissimi filetti freschi di sardine e li ho infornati con cubetti di verdure di stagione, un piatto gustoso, completo di proteine, vitamine e ricco di preziosi omega-3.
Sardine Brasate con Verdure di Armonia Paleo

Sardine Brasate con Verdure di Armonia Paleo
 Sardine Brasate con Verdure
Ingredienti
Procedimento
  1. Mondare le carote, le zucchine, la cipolla e il sedano. Con un pelapatate pelare le carote, e tagliare a cubetti tutte le verdure.
  2. Versare l'olio di cocco in una pirofila da forno (26 x 19 cm), aggiungere le verdure, cospargere con i semi di finocchio e insaporire con sale, infornare a 180°C in modalità statica e cuocere per 40 minuti.
  3. Nel frattempo, con il dorso di un coltello squamare la pelle dei filetti di sardine e sciacquare in acqua corrente.
  4. Adagiare le sardine sulle verdure, insaporire con un pizzico di sale e di pepe, cospargere con l'origano e continuare la cottura in forno per altri 15 minuti, regolandovi col vostro forno.
  5. Servire.
Info: La sardina è un pesce dalla carne molto saporita e ricca di acidi grassi omega-3, ha inoltre un buon contenuto di selenio, utile per contrastare i radicali liberi.
Sardine Brasate con Verdure di Armonia Paleo


Sardine Brasate con Verdure di Armonia Paleo

Sardine Brasate con Verdure di Armonia Paleo

Sardine Brasate con Verdure di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

6 commenti:

  1. uh quanti nutrienti positivi in qst piatto morena!!!! buono, bello e sanissimo! Grazie!!!!!:)

    RispondiElimina
  2. Non importa da quanto manco o quanto ancora sono costretta a mancare.. ogni volta che passo da te, carissima, faccio il pieno di bontà e salute. Veramente un piatto meraviglioso, assolutamente nelle mie corde! <3 Complimenti e un abbraccione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata cara Ely, io sono qui ad accoglierti a braccia aperte! <3

      Elimina
  3. È proprio vero, è buono, economico e fa benissimo. E la tua ricetta è molto invitante. Ci tenevo a conoscere le colleghe Bloggalline, ed il tuo blog è delizioso. A presto, Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, grazie per essere passata di qui e benvenuta nel blog! :-)

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.