lunedì 30 giugno 2014

Straccetti di Tacchino con Peperoni al Curry

Adoro il curry: è una miscela di spezie di origine indiana, colore, profumo e sapore sono straordinari, ne esistono infinite varietà e ognuna è diversa dall'altra, in India viene unita al latte di cocco in un abbinamento delizioso, adatta per il pesce o la carne e ottima con alcune verdure. Oggi vi propongo un piatto che preparo da anni, gli Straccetti di Tacchino con i Peperoni aromatizzati al Curry, una ricetta per profumare la carne magra di tacchino stuzzicando il palato con caldi sapori orientali.
Straccetti di Tacchino con Peperoni al Curry di Armonia Paleo
Straccetti di Tacchino con Peperoni al Curry

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Mondare i peperoni, eliminare il picciolo, togliere i semi e i filamenti interni, tagliare a listarelle.
  2. Tagliare a striscioline la carne di tacchino.
  3. Tagliare la cipolla a pezzi.
  4. In un tegame rosolare la cipolla con l'olio di cocco, aggiungere la carne di tacchino e rosolare per 5 minuti.
  5. Unire i peperoni, insaporire con sale e aggiungere il curry diluito nel latte di cocco, continuare la cottura per 10-15 minuti, facendo addensare il sugo di cottura. 
  6. Servire.
Suggerimenti: La carne di tacchino si può sostituire con petto di pollo.
Info: Il curry è una miscela di spezie di origine indiana, può contenere coriandolo, peperoncino, cumino, curcuma, pepe, cannella, zenzero, noce moscata e altre spezie. Il curry è benefico per l'apparato digestivo e contiene proprietà antiossidanti, contribuisce a ridurre i disturbi reumatici. La curcuma è l'ingrediente principale della miscela e al componente attivo della curcuma (curcumina) si deve il merito dei benefici collegati al consumo del curry.
Straccetti di Tacchino con Peperoni al Curry di Armonia Paleo

Straccetti di Tacchino con Peperoni al Curry di Armonia Paleo

Ti potrebbe anche interessare:

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. 
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

7 commenti:

  1. anche io adoro il curry! e anche i peperoni...ma non li digerisco! :(
    se usassi...carote? gialle e nere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non li digerisci sono da evitare, in ogni caso da usare con moderazione come tutte le solanacee. Le carote vanno bene! ;-)

      Elimina
  2. Un piatto a dir poco stuzzicante ed invitante! Lo immagino gustoso e profumato, voglio provare! Mi piace l'utilizzo del latte di cocco :) Complimenti, sei sempre bravissima <3 Un abbraccio grande e buon inizio settimana :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curry e latte di cocco è un classico abbinamento indiano, un piatto molto aromatico! Buon lunedì cara :**

      Elimina
  3. Sai che il petto dipolo al curry è l'unico modo in cui riesco a far mangiare il petto di pollo a mia figlio?! L'aggiunta del peperone mi piace un sacco…sarà che lo adoro e adoro la sua consistenza.
    Provo anche questa ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti col curry la carne cambia completamente sapore, fammi sapere se apprezza con i peperoni. :-)

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.