venerdì 20 giugno 2014

Filetti di Triglia con Asparagi di Mare

La triglia è un ottimo pesce di piccole dimensioni molto diffuso nel Mar Mediterraneo, dal pescivendolo ho trovato dei bei filetti spinati accanto alla salicornia meglio conosciuta come "asparago di mare", l'idea di abbinarli insieme è stata immediata, ho aggiunto una salsa al basilico e scorza di limone grattugiata per un piatto ben equilibrato di sapori e profumi di mare.
Filetti di Triglia con Asparagi di Mare di Armonia Paleo
Filetti di Triglia con Asparagi di Mare

Ingredienti per 2 porzioni
Per la Salsa al Basilico
Procedimento
  1. Versare l'olio extravergine di oliva in una padella, aggiungere lo spicchio d'aglio sbucciato e tagliato a metà, unire i filetti di triglia, insaporire con un pizzico di sale e cuocere per 3 minuti da ogni lato.
  2. Togliere le parti legnose e di colore scuro dalla salicornia e lavare bene per eliminare i residui di sabbia, cuocere qualche minuto in acqua bollente e scolare.
  3. Mettere in un mixer le foglie di basilico con l'olio extravergine di oliva e condire con la salsa ottenuta gli asparagi di mare.
  4. Disporre gli asparagi di mare nei piatti, adagiare i filetti di triglia e cospargere con la scorza di limone grattugiata.
  5. Servire.
Suggerimenti: Non eccedere con il sale perché la salicornia è molto salina.
Stagionalità: La stagione della salicornia va da maggio a settembre.
Info: La salicornia è una pianta succulenta della famiglia delle Chenopodiacee (non è un'alga come si potrebbe pensare) meglio nota come "asparago di mare" per la somiglianza con l'asparago selvatico. Molto diffusa nel mare mediterraneo, ha un elevato contenuto salino ed è ricca di sali minerali tra cui iodio, calcio e potassio. Il suo sapore naturalmente salato e iodato la rende adatta come contorno al pesce, all'inizio della stagione si può consumare anche cruda oppure lessata e semplicemente condita con olio extravergine di oliva.
Filetti di Triglia con Asparagi di Mare di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

4 commenti:

  1. ecco! già li avevi usati in un'altra ricetta gli asparagi di mare e già mi avevi incuriosito! ma poi mi sono scordata... ora che me li hai riproposti, mi torna subito quel pizzicorino allo stomaco che mi spingerà a comprarli! Lo so! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vedo la salicornia (asparagi di mare) non resisto, mi piace molto! Questa è la stagione, dovresti trovarla dal pescivendolo. ;-)

      Elimina
  2. Devo andare anche io alla ricerca della salicornia! Questi filetti di triglia devono essere ottimi e poi le tue foto sono sempre incantevoli, bravissima :) Un abbraccio e felice domenica :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina! Buona domenica a te :**

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.