mercoledì 23 aprile 2014

Quaglie Ripiene al Tegame

Avete mai cucinato le quaglie? Se apprezzate la selvaggina e non volete perdere tempo a marinare la carne, le quaglie sono la scelta giusta. Hanno una carne magra, molto digeribile e nutriente, le ho preparate ripiene al tegame per una ricetta veloce e gustosa che piacerà anche ai palati più esigenti.
Quaglie Ripiene al Tegame di Armonia Paleo
Quaglie Ripiene al Tegame

Ingredienti per 4 quaglie
Procedimento
  1. Fiammeggiare le quaglie per eliminare eventuali piume.
  2. In una terrina amalgamare la carne macinata di manzo con la salsiccia e il tuorlo d'uovo, insaporire l'impasto con sale e pepe.
  3. Farcire le quaglie con l'impasto di carne e avvolgere ognuna con una fettina di pancetta, chiudere bene con spago da cucina legando le cosce tra loro per non far uscire il ripieno, inserire una foglia di salvia tra lo spago e la pancetta.
  4. In un tegame dorare lo spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato con l'olio extravergine di oliva, rosolare le quaglie da entrambi i lati, irrorare con il succo di limone e cuocere per 40-45 minuti a tegame coperto. Negli ultimi 5 minuti di cottura togliere il coperchio e alzare la fiamma per addensare il sugo e rendere le quaglie ben dorate e croccanti.
  5. A fine cottura tagliare lo spago e servire.
Suggerimenti: La quaglia, pur appartenendo alla selvaggina, non richiede marinatura contrariamente a quella di altri volatili quali pernice o fagiano.
Info: La carne di quaglia ha un alto contenuto proteico (25%) ed è povera di grassi (6,5%), molto digeribile e nutriente. 
Quaglie Ripiene al Tegame di Armonia Paleo

Quaglie Ripiene al Tegame di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

2 commenti:

  1. urca, non sono un'amante delle quaglie, devo dire la verità, però la tua ricetta me la tengo buonissima per un bel polletto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, lo stesso ripieno è valido anche per il pollo ;-)

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.