venerdì 18 aprile 2014

Colombine di Pasqua

Per chi non vuole rinunciare al dolce della tradizione pasquale, ho preparato delle dolci e soffici Colombine di Pasqua in versione Paleo senza cereali e senza latticini, dolcificate con poco miele, adatte per la colazione e la merenda di grandi e bambini.
Colombine di Pasqua di Armonia Paleo

Colombine di Pasqua di Armonia Paleo
Colombine di Pasqua
Ingredienti per 4 colombine
Per la glassa
Procedimento
  1. In una terrina miscelare la farina di mandorle pelate con l'arrowroot, il sale e il bicarbonato di sodio.
  2. In una ciotola sbattere le uova con il miele e le scorze grattugiate di arancia e limone.
  3. In un pentolino far sciogliere il burro di cacao oppure l'olio di cocco e unire al composto di uova.
  4. Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi e amalgamare bene per togliere eventuali grumi.
  5. Suddividere l'impasto negli stampi da colombina.
  6. Preparare la glassa: mescolare la farina di mandorle pelate con l'albume e il miele e mescolare bene.
  7. Distribuire la glassa sulla superficie delle colombine e decorare con le mandorle sgusciate intere. 
  8. Cuocere in forno statico a 160°C per 30 minuti, regolandovi col vostro forno e facendo la prova dello stecchino a cottura ultimata.
  9. Lasciar raffreddare e servire.
Suggerimenti: L'impasto si può utilizzare anche per preparare dei muffins. 
InfoL'arrowroot è un tipo di fecola che si ricava dalle radici della Maranta, è un amido molto digeribile, dal sapore neutro e senza glutine. Indicato per addensare creme, salse e nella preparazione di torte e biscotti. 
Colombine di Pasqua di Armonia Paleo

Colombine di Pasqua di Armonia Paleo

Colombine di Pasqua di Armonia Paleo

Buona Pasqua e Felice Pasquetta a tutti!!!

Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita. 
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

15 commenti:

  1. meravigliose le tue colombine! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia! Buona Pasqua a te! :**

      Elimina
  2. solo tu puoi! sei un mito, un vero mito! buona Pasqua carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei un tesoro, grazie! Ti auguro una Pasqua serena! :**

      Elimina
  3. Ciao morena!!! Spettacolari le tue colombine, bravissima come sempre! Un saluto al volo per augurarti una buona Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena! Una colombina ha spiccato il volo per augurarti Buona Pasqua! :-)

      Elimina
  4. Ciao Morena :) Auguri anche se in ritardo, spero tu abbia trascorso una Pasqua felice e serena :) Queste colombine sono una delizia, una versione da provare assolutamente! Complimenti e un forte abbraccio, buon proseguimento di settimana :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli auguri sono sempre graditi, la Pasqua è trascorsa serenamente, grazie cara!! Un abbraccio e buona settimana a te :**

      Elimina
  5. Cara Morena, vorrei fare le colombine, secondo te posso sostituire il latte di cocco con il latte di mandorle?.
    Grazie.
    Ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilaria, puoi sostituirlo con latte di mandorle. Leggi con attenzione gli ingredienti, che sia senza additivi e senza zuccheri.

      Elimina
  6. La farina di riso si può usare sl posto della arrowroot?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, la farina di riso non va bene. L'arrowroot non si può sostituire.

      Elimina
  7. Questa ricetta la vorrei provare subito!
    Se usassi la fecola di patate che ho già, secondo te in che quantità potrebbe sostituire l'arrowroot?
    Grazie e complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'arrowroot non si può sostituire. La fecola di patate non va bene, in paleo non è concessa perché altamente infiammatoria.

      Elimina
  8. Appena sfornata in uno stampo unico da plumcake...è ottima!!!la colazione di domani è salva, grazie! :))
    (Alla prossima però perfezionerò il colpo, ero a corto di formine di colombe e arrowroot che ahimè ho dovuto sostituire con la fecola)

    RispondiElimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.