lunedì 14 aprile 2014

Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi

Il clima primaverile di questi giorni è molto gradevole, l'aria profuma di fiori e la Pasqua si avvicina. Con le Crêpes al Cocco ho preparato dei "Cannelloni" ripieni con Ragù di Agnello e Asparagi, una delizia da portare a tavola nei giorni di festa e ideale da proporre in occasione del pranzo pasquale.
Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi di Armonia Paleo

Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi

Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi di Armonia Paleo
 Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi

Ingredienti per 6 Crêpes 
Per il ripieno
Procedimento
  1. Preparare le crêpes e mettere da parte.
  2. Preparare il ripieno: in un tegamino versare l'olio di cocco e far dorare il trito di cipolla, carota e sedano. Aggiungere la carne macinata di agnello e far rosolare, irrorare con il vino e far evaporare, insaporire con il sale, unire l'acqua bollente e le punte di asparagi lavate e tagliate a pezzetti, cuocere il ragù per 20 minuti. Unire l'arrowroot e amalgamare bene al composto, aggiungere il latte di cocco e far addensare.
  3. Suddividere il ragù in 6 porzioni e farcire le crêpes, avvolgere ogni crêpe su se stessa formando un cannellone.
  4. Disporre i cannelloni di crêpes in una pirofila da forno, unta con olio di cocco, spennellare la superficie dei cannelloni con olio di cocco e cospargere con il cocco grattugiato, infornare a 200°C  in modalità statica per 10 minuti.
  5. Servire.
Suggerimenti: Le crêpes al cocco si possono preparare con 1 giorno di anticipo e conservare in frigorifero. La carne di agnello si può sostituire con altre varietà di carne.
Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi di Armonia Paleo

Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi di Armonia Paleo

Cannelloni di Crêpes con Ragù di Agnello e Asparagi di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook  

10 commenti:

  1. incantata da questo mix di sapori decisamente delizioso al solo pensiero! figuriamoci all'assaggio! sei sempre squisitamente buona tu! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste sono state davvero una gustosa sorpresa e faranno parte del mio menù di Pasqua! ;-)

      Elimina
  2. Fantastici, Morena, sai sempre come far venire l'acquolina!!! Li immagino davvero gustosi, complimenti!!! Un abbraccio forte, buona serata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, un abbraccio e buona serata a te! :-)

      Elimina
  3. Li ho appena fatti e anche mangiatI. Ottimi, complimenti per la gustosissima ricetta, li riproporro' per Pasqua!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvy, sono perfetti per il pranzo di Pasqua!

      Elimina
  4. Buongiorno, vorrei fare questi cannelloni, ma mio marito non mangia carne. Hai qualche suggerimento da darmi? Magari con il pesce o le verdure.
    Grazie. Ilaria

    P.S.: ieri sera a cena con le mie amiche ho parlato di te e delle tue meravigliose ricette, erano molto interessate e visiteranno tutte il tuo Blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Ilaria, potresti sostituire la carne di agnello con salmone fresco oppure merluzzo o altro pesce senza spine, lasciando invariati gli altri ingredienti. Oppure farcisci con ragù di sole verdure aumentando la quantità di asparagi.
      P.S.: grazie per la pubblicità, ho in programma un incontro/corso di cucina paleo. Se siete interessate mandatemi una mail, l'indirizzo è nei contatti. Buona domenica e a presto! :-)

      Elimina
  5. Oggi a pranzo canelloni di crepessss ;) Già sperimentato i crepes ,deliziosi! Mio figlio gli ha graditi moolto. Grazie Morena per tutte le ricette gustose che condividi con noi! Flutura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flutura :-) che piacere poter accontentare tuo figlio con le mie ricette, grazie per il tuo commento!

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.