mercoledì 26 febbraio 2014

Orange Curd

L'Arancio dolce (Citrus sinensis) è l'agrume più coltivato nel mondo, le sue origini sono incerte, alcune fonti dicono sia originario dell'Asia, il frutto tipicamente invernale sarebbe stato importato in Europa da marinai portoghesi che svilupparono la coltivazione e contribuirono a diffondere questo agrume, mentre alcuni testi antichi danno notizie della coltivazione del frutto, chiamato "melarancia", in Sicilia. Esistono centinaia di diverse varietà di arance, in Italia se ne coltivano più di venti varietà, le regioni con maggiore produzione di arance sono Sicilia e Calabria poiché questi agrumi preferiscono clima mite con temperature non inferiori ai 5 gradi. L'arancia dolce non matura dopo la raccolta: il frutto deve essere lasciato sulla pianta fino al giusto grado di maturazione prima di essere distribuito ai consumatori. Alcune tra le varietà italiane più conosciute che hanno ricevuto riconoscimenti per l'elevata qualità sono l'Arancia rossa di Sicilia IGP, l'Arancia di Ribera DOP prodotta in provincia di Agrigento e l'Arancia del Gargano IGP di produzione pugliese.
Nell'archivio del blog c'è la ricetta del Lemon Curd, perché non fare la versione all'arancia? Già, perché non ci ho pensato prima?! L'Orange Curd è un metodo veloce e semplice per ottenere una crema sanadeliziosa e profumata con le arancela mia versione speciale è Paleo con miele e olio di cocco.
Orange Curd di Armonia Paleo

Orange Curd di Armonia Paleo
Orange Curd 

Ingredienti
Procedimento
  1. In un pentolino fondere l'olio di cocco o il ghee.
  2. Filtrare la spremuta delle arance attraverso un colino.
  3. Versare l'olio di cocco, la spremuta di arance, la scorza grattugiata di un'arancia, le uova e il miele in una ciotola resistente al calore e mescolare bene con una frusta.
  4. Inserire la ciotola in una pentola con acqua bollente e cuocere il composto a bagnomaria, mescolando continuamente, per circa 10 minuti fino a quando la crema sarà addensata.
  5. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.
  6. Servire.
Suggerimenti: L'Orange Curd si conserva bene in frigorifero, in un contenitore chiuso, per 3 giorni. Si può gustare come crema al cucchiaio, spalmare sui pancakes, sul pane paleo, oppure utilizzare nella preparazione di dolci.
Stagionalità: La stagione delle arance di produzione italiana va da ottobre a maggio. 
Info: Le arance sono ricche di vitamina C, utile per rafforzare il sistema immunitario aiutando a prevenire malattie da raffreddamento, inoltre la vitamina C permette al nostro organismo un miglior assorbimento del ferro, contribuendo alla formazione dei globuli rossi.
I bioflavonoidi contenuti nelle arance, insieme alla vitamina C possono aiutare nella prevenzione della fragilità capillare e prevenire l'insorgere di disturbi cardiovascolari
Le arance inoltre contengono vitamina A utile per la salute della vista e molte vitamine del gruppo B quali Tiamina, Riboflavina e Niacina. Per meglio assimilare le proprietà degli agrumi è consigliabile consumare anche la buccia (se di provenienza biologica).
Orange Curd di Armonia Paleo

Orange Curd di Armonia Paleo

Orange Curd di Armonia Paleo
Ti potrebbe anche interessare
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

6 commenti:

  1. ecco, alla fin della fiera io devo ammettere che non ho ancora provato nemmeno ill lemon curd! ora sarò costretta a provarli entrambi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco perché ti viene l'influenza... corri a provarli, cosa aspetti? :-D Un abbraccio e guarisci in fretta!! :**

      Elimina
  2. Ciao grazie per le mille idee. Piano piano le sto provando. Ma il miele quando lo metti? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele, ho dimenticato di aggiungerlo al punto 3 del procedimento. Grazie per il commento, aggiorno subito. :-)

      Elimina
  3. Molto belle le foto e sicuramente anche buonissimo questo curd!! Ciao Morena!

    RispondiElimina
  4. Ciao Serena, grazie e tantissimi auguri di Buon 2015! :**

    RispondiElimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.