giovedì 13 febbraio 2014

Cuori di Tiger Nuts al Cioccolato

Nella ricetta di oggi vedremo un nuovo ingrediente che ho scoperto recentemente, la farina di Chufa ricavata dal tubero di Cyperus esculentus. La pianta di Cyperus ha origini molto antiche, resti di tuberi sono stati ritrovati nel vasellame delle tombe dell'Antico Egitto.
Il Cipero, conosciuto in Italia come Zigolo Dolce, in Spagna come Chufa e in Nigeria come Tiger Nuts, è il tubero di una pianta erbacea. 
La farina di Chufa ricavata dai tuberi ha un sapore unico, molto gradevole, naturalmente dolce senza aggiunta di zuccheri, dal gusto di mandorla e nocciola. 
Come primo esperimento ho miscelato la Farina di Chufa con farina di mandorle e ho preparato dei dolcetti, senza cereali e senza latticini, arricchiti con cioccolato fondente fuso per un goloso San Valentino in stile Paleo.
 Cuori di Tiger Nuts al Cioccolato di Armonia Paleo
Cuori di Tiger Nuts al Cioccolato

Ingredienti per 6 Muffins
Per la Decorazione
Procedimento
  1. Preriscaldare il forno a 170° C in modalità statica.
  2. In una terrina miscelare la farina di mandorle pelate con la farina di chufa, il bicarbonato di sodio e il sale.
  3. In un'altra ciotola sbattere le uova insieme allo sciroppo d'acero e al latte di cocco.
  4. Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi e amalgamare bene togliendo eventuali grumi.
  5. Distribuire il composto in 6 stampi da muffins e cuocere in forno statico a 170°C per 30 minuti, regolandovi col vostro forno e facendo la prova dello stecchino a cottura ultimata.
  6. Togliere dal forno e far raffreddare.
  7. In un pentolino far fondere il cioccolato fondente con l'olio di cocco.
  8. Versare sulla superficie di ogni muffin una colata di cioccolato fuso.
  9. Servire.
InfoLa farina di Chufaottenuta dal tubero di Cyperus esculentus, si può utilizzare per torte, crostate e biscotti. Il cipero, conosciuto in Italia come zigolo dolce, in Spagna come chufa e in Nigeria come tiger nuts, è il tubero di una pianta erbacea. Il tubero di cipero è senza glutine, ha un sapore unico, molto gradevole, naturalmente dolce senza aggiunta di zuccheri, dal gusto simile a mandorla e nocciola. Per il suo alto contenuto di fibre garantisce un effetto di sazietà più duratura ed è benefico per l'intestino, inoltre è ricco di sali minerali quali ferro, potassio, rame, magnesio e fosforo.
Cuori di Tiger Nuts al Cioccolato di Armonia Paleo

Cuori di Tiger Nuts al Cioccolato di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

12 commenti:

  1. Adoro la Chufa! Ci ho fatto un gelato la scorsa estate e la trovo deliziosa... come questi cuoricini davvero impagabili!! <3 :)) Complimenti stella, che darei per un morsinoooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!! Io la conosco da pochissimo e mi ha già conquistata! E' in arrivo un cuore per te! :-)

      Elimina
    2. Quale onoreeee <3 <3 Grazie tesorooo! :D Sì, ti consiglio allora di provare il latte di Chufa dell'Isola Bio! E' fantastico davvero, è con quello che ho fatto il gelato e l'ho adorato! Un bacione amica mia!

      Elimina
    3. Grazie Ely, ho guardato gli ingredienti di quel latte ma purtroppo contiene sciroppo d’agave e maltodestrine di mais che non sono ingredienti adatti all’alimentazione Paleo! Lo sciroppo di agave è troppo processato industrialmente, viene ottenuto tramite l’uso di acidi caustici, chiarificatori e prodotti chimici di filtrazione e le maltodestrine di mais sono un additivo che preferisco evitare!

      Elimina
  2. ovviamente non l'avevo mai sentita nominare prima di leggermi la tua introduzione e la tua splendida ricetta! la devo provare, se ha qual sapore che racconti, devo per forza di cose averla tra le mani! vado al link che hai messo! Grazie cara amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ingrediente nuovo anche per me, sono curiosa di vedere come lo utilizzerai! ;-)

      Elimina
  3. che deliziosi dolcetti!
    ho appena acquistato un chilo di farina di chufa e stavo proprio cercando qualche ricetta.
    che tu sappia con la farina posso fare comunque l'horchata?
    grazie
    SIvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, credo che l'horchata di chufa si possa fare con i tuberi, la farina puoi aggiungerla ai frullati di frutta oppure usarla per realizzare dolci.

      Elimina
  4. Ieri nell'infornata generale di torte Paleo per la settimana che viene, ho finalmente provato la farina di Chufa...ma è ottima!!!non so se il latte di cocco...ma il risultato è veramente soffice, dolce...una scoperta...ancora un'altra direi da questo blog!!!
    E poi il cioccolato fondente sopra sarà la mia soluzione alla crema di nocciole, così taglio altri zuccheri e il sapore è azzeccato su qualsiasi fette di plumcake Paleo :P
    Quante soluzioni che trovo qui...ti ringrazio ancora...e se la Paleo è più facile per mio marito è merito delle tue ricette!!!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro la farina di Chufa, mi ha conquistato il sapore dolce e delicato ed è anche molto saziante. Non immagini quanto sono felice per te e tuo marito, sapere che le mie ricette piacciono è una grande soddisfazione! Grazie Catbor!! :-)

      Elimina
  5. Ieri l'ho fatta in formato plumcake...e il fondente spalmato su tutta la superficie, poi quando si è freddata ho messo in frigo per far solidificare il cioccolato e l'ho tagliata in 12 quadratini...è durata un paio d'ore...ha sbalordito grandi e piccoli!!!:P
    Altra variante garantita per la colazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il suggerimento, proverò anche la tua variante! :-)

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.