martedì 7 gennaio 2014

Frittatensuppe - Tagliatelle di Crespelle in Brodo

Oggi vi propongo una ricetta semplice e di veloce preparazione, che ho cucinato durante i giorni delle feste appena trascorse, ho ricreato la Frittatensuppe senza cereali e senza latticiniper rendere omaggio alla regione Trentino-Alto Adige che mi ospita spesso nella stagione estiva, dove ho assaggiato queste tagliatelle di crespelle in brodo. Una ricetta che ritroviamo anche in Austria dove probabilmente ha origine, un piatto nutriente e saporito, adatto per riscaldarsi nelle fredde giornate.
Frittatensuppe - Tagliatelle di Crespelle in Brodo di Armonia Paleo
 Frittatensuppe - Tagliatelle di Crespelle in Brodo

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. In una ciotola miscelare la farina di mandorle con il cocco grattugiato e un pizzico di sale.
  2. Sbattere le uova con il latte di mandorle e unire alla miscela di farine formando una pastella.
  3. In un padellino antiaderente (diametro cm 20), unto con olio di cocco, versare metà della pastella e far dorare da entrambi i lati; procedere allo stesso modo con la pastella rimanente.
  4. Arrotolare ogni frittata-crespella formando un rotolo e tagliare a striscioline, come fossero tagliatelle.
  5. Disporre le tagliatelle di crespella in piatti fondi o tazze da zuppa, coprire con il brodo di carne e cospargere con erba cipollina tritata.
  6. Servire.
Frittatensuppe - Tagliatelle di Crespelle in Brodo di Armonia Paleo
Con questa ricetta di origine austriaca partecipo alla raccolta dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europea, ospitato in questa tappa dal blog Torte e dintorni
L'Abbecedario Culinario della Comunità Europea!
Frittatensuppe - Tagliatelle di Crespelle in Brodo di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

8 commenti:

  1. uh che bella ricettina per i miei inverni gelidi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, è un piatto ideale per il freddo! :-)

      Elimina
  2. Carissima, ovviamente che te lo dico a fa': ricetta intrigante e foto bellissime :) grazie del tuo contributo

    RispondiElimina
  3. Eccole tutte le ricette in bella mostra: http://abcincucina.blogspot.com.es/2014/01/s-come-sachertorte.html! Grazie per aver partecipato anche a questa tappa e ora...tutti in Repubblica Ceca!!!

    Ciaoooo
    Aiu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aiù, preparo le valigie e arrivo! :-)

      Elimina
  4. Per chi non avesse latte di mandorle, si può usare il latte di cocco?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì certo, però il sapore è generalmente più dolce.

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.