lunedì 7 ottobre 2013

Insalata Tiepida di Cavolo Rapa e Speck

Le montagne dell'Alto Adige mi ospitano spesso d'estate tra le loro vallate coperte di boschi e costellate di laghi e castelli, paradiso per le escursioni e rilassanti luoghi di svago per gli amanti della natura. Quando vado in vacanza, ritorno spesso con un souvenir di genere alimentare che può spaziare dal ricettario, che poi mi diverto a rielaborare, a qualche cibo tipico locale. Oggi quindi vi propongo una ricetta con il cavolo rapa, un ortaggio poco conosciuto che ho trovato in un mercato durante una gita in Alto Adige. Il cavolo rapa si può mangiare crudo o cotto, ma a mio parere è migliore cotto, ha un sapore molto simile a quello della rapa bianca ma con un profumo più forte derivante appunto dal cavolo, perciò ho preferito saltarlo in padella e insaporirlo con altri prodotti tipici dell'Alto Adige come lo speck affumicato e l'erba cipollina molto in uso nella cucina altoatesina. 
Insalata Tiepida di Cavolo Rapa e Speck di Armonia Paleo
Insalata Tiepida di Cavolo Rapa e Speck

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Tagliare lo speck a striscioline lunghe 5 cm e dello spessore di ½ cm, far rosolare in una padella antiaderente, spruzzare con l'aceto di mele e tenere al caldo.
  2. Pelare il cavolo rapa e tagliare a listarelle lunghe 5-6 cm e larghe 1 cm.
  3. Dorare la cipolla con l'olio di cocco nella stessa padella utilizzata per lo speck, aggiungere il cavolo rapa e cuocere per 15 minuti.
  4. In un'insalatiera mescolare il cavolo rapa con lo speck, insaporire con il sale, il pepe e l'erba cipollina. 
  5. Cospargere con i semi di zucca e servire l'insalata tiepida.
Suggerimenti: Il cavolo rapa si può sostituire con le rape bianche.
Insalata Tiepida di Cavolo Rapa e Speck di Armonia Paleo

Insalata Tiepida di Cavolo Rapa e Speck di Armonia Paleo
 Val Venosta, Alto Adige - Foto di Armonia Paleo
Val Venosta, Alto Adige - Foto di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

14 commenti:

  1. buon lunedi...adoro il trentino alto adige...ci vado molto spesso ..fosse per me prenderei proprio la residenza...
    questa ricetta è carinissima...sembrano delle patatine... e ho giusto giusto un pezzo di speck dell'alto adige in frigo...ciao erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una regione ricca in tutti i sensi e ha molto da offrire, anch'io ho pensato più volte che mi piacerebbe abitarci! Buon lunedì a te. :-)

      Elimina
  2. invitante...sembra proprio buono alla vista, figuriamoci al palato!

    RispondiElimina
  3. Un connubio di sapori invitante e perfetto... mi viene voglia di provare subito! :D Stupende anche le foto :) Complimenti e un bacione, buona settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapori intensi adatti alla stagione, se provi fammi sapere!! Sei sempre carinissima tu, bacioni e buon inizio di settimana. :**

      Elimina
  4. Adattissimo alla stagione e al contest, grazie per la ricetta, ti inserisco immediatamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Bea! Un abbraccio e a presto. :-)

      Elimina
  5. Un'insalata deliziosa da vedere e, immagino, da gustare, mai assaggiato il cavolo rapa, devo rimediare!!!
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima volta che lo assaggio...lo cercherò perché è una buona alternativa ad altri tipi di cavolo. A presto!

      Elimina
  6. il cavolo rapa mi conquista ogni volta! E ogni volta mi conquisti tu con le tue ricette. Vi siete messi d'accordo insomma???
    che bellissima e buonissima idea!
    se usassi un aceto al miele? me lo passi?

    RispondiElimina
  7. E parli tu che hai invenzioni continue. :-) L'aceto al miele? Ne basta solo un cucchiaio...te lo concedo. ;-)

    RispondiElimina
  8. Ho trovato solo le rape rosse...posso dirti che il risultato e' ottimo...il dolce delle rape si sposa benissimo col salato dello speck...erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erika grazie per il commento, felice che ti sia piaciuta!! Le rape rosse sono un pochino più dolci, la prossima volta proverò la tua versione. ;-)

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.