lunedì 26 agosto 2013

Frittata con Peperoni e Acciughe

L'estate è la stagione migliore per gustare i peperoni e i modi per cucinarli sono tantissimi, abbinati alla carne o al pesce sono ottimi, oggi li ho messi in una frittata. Le uova sono un valido alimento proteico, adatte a migliorare il profilo lipidico, un motivo in più per gustare una frittata gustosa, morbida e dal profumo invitante.
Frittata con Peperoni e Acciughe di Armonia Paleo
Frittata con Peperoni e Acciughe 

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Lavare i peperoni, eliminare i semi e i filamenti bianchi, tagliare a striscioline.
  2. Scaldare l'olio di cocco in una padella antiaderente, unire la cipolla, l'aglio e i peperoni, insaporire con il sale e l'origano.
  3. Cuocere i peperoni con tegame coperto a fuoco basso per 15 minuti, quindi eliminare l'acqua rilasciata durante la cottura.
  4. Sbattere le uova con un pizzico di sale e unire ai peperoni.
  5. Versare il composto di uova e peperoni in una pirofila rettangolare da forno (misure cm 16 x 26 x 5) foderata con carta da forno e infornare a 180° per 30 minuti.
  6. Togliere dal forno, decorare con le acciughe e tagliare la frittata a pezzi rettangolari.
  7. Servire tiepida o fredda.
Suggerimenti: La frittata si può preparare in anticipo e si conserva bene in frigorifero per 1-2 giorni. 
InfoLe uova sono un'ottima fonte proteica, hanno un alto contenuto di vitamine B,  A e D, fosforo, ferro, calcio e selenio. Inoltre contengono colina, sostanza utile al cervello per l'efficienza della memoria e sono ricche di luteina e zeaxantina, carotenoidi importanti per la vista, che proteggono gli occhi dalla degenerazione  maculare e riducono il rischio di sviluppare cataratta.
Da uno studio scientifico svolto su un gruppo di partecipanti si sono riscontrati i benefici dei grassi del tuorlo d'uovo: tutti i partecipanti a cui erano state somministrate uova intere hanno migliorato il profilo lipidico con diminuzione dei trigliceridi e aumento di colesterolo HDL (colesterolo buono) con riduzione significativa nel rapporto colesterolo LDL/HDL.
Fonti:
Frittata con Peperoni e Acciughe di Armonia Paleo

Frittata con Peperoni e Acciughe di Armonia Paleo
Ti potrebbe anche interessare:

14 commenti:

  1. Sembra un quadro d'artista, tesoro, per quanto è bella e ben presentata! Complimenti, di vero cuore!! <3 Un bacissimo!

    RispondiElimina
  2. Ottima idea, gustosa e invitante! E poi l'hai presentata benissimo! Complimenti, un abbraccio grande :) :**

    RispondiElimina
  3. Ma .... è invitantissima!!! complimenti, belissima anche la presentazione, a presto ...

    RispondiElimina
  4. davvero un piatto sublime e che foto poi elegantissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piacciono i peperoni te la consiglio! A presto :**

      Elimina
  5. sai che non sono una gran cuoca, ma è talmente semplice!!!La preparerò di sicuro! Complimenti come al solito per l'armonia delle foto e della presentazione.
    Un abbraccio.

    Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luisa io invece credo che sei brava a cucinare!! Fammi sapere come viene la frittata. ;-)
      Un abbraccione e a presto!!

      Elimina
  6. Buona, bella e colorata eppoi le acciughe le metterei anche nel cappuccino!

    RispondiElimina
  7. Leggera è!!!! Però complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io digerisco bene i peperoni, sono da evitare se ci sono disturbi digestivi e autoimmuni.

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.