mercoledì 24 aprile 2013

Frikadeller - Polpette di Carne Danesi

Ho lasciato la Francia e, sempre in compagnia dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europea, sono atterrata virtualmente in Danimarca ospitata in questa tappa dal blog Le affinità elettive
Non ho mai visitato la Danimarca ed è uno di quei paesi nell'elenco del prima o poi... e a partire dalla capitale Copenaghen, con la famosa statua della Sirenetta ad aspettare i turisti all'ingresso del porto, che raffigura la protagonista di una delle più celebri fiabe di Hans Christian Andersen, la Danimarca vale molto più di una vacanza poiché secondo uno studio pubblicato dall'UNESCO, può fregiarsi del titolo di "paese più felice" della Terra. Altra nota interessante della Danimarca, l'adozione del cosiddetto "modello sociale scandinavo" basato su di un'ampia diffusione dei servizi pubblici che caratterizza la nazione dalla seconda metà del XX secolo.
La Danimarca si trova a nord della Germania, a sud-ovest della Svezia e a sud della Norvegia, si affaccia sia sul Mare del Nord sia sul Mar Baltico, facile pensare all'abbondante consumo di pesce, la cucina subisce l'influenza dei paesi scandinavi confinanti e si fa anche molto uso di piatti a base di carne. 
Inizio questa tappa culinaria della Danimarca con le Frikadeller, delle tipiche polpette di carne della tradizione culinaria danese, comunemente consumate nel pasto serale, che hanno la caratteristica di essere leggermente schiacciate e fritte in padella. Pare ci sia una ricetta di Frikadeller per ogni famiglia danese e i segreti della ricetta sono tramandati da una generazione all'altra. Come spesso mi capita, ho preso spunto da più ricette e, seguendo il mio gusto e le linee guida dell'alimentazione Paleo, ho impastato le mie polpette danesi. Infatti, ho trovato molte ricette e ho notato che le uniche cose ad accomunare le Frikadeller sono la presenza della carne di maiale (spesso mescolata a quella di manzo o vitello) e la cipolla (a volte cruda e a volte cotta), per il resto in alcune sono presenti il latte e l'acqua frizzante e in altre non c'è traccia di questi ingredienti. Queste polpette solitamente sono accompagnate con insalata di cetrioli sott'aceto, cavolo rosso stufato o barbabietole rosse sott'aceto, credo che anche un'insalata fresca sia adatta.
Frikadeller - Polpette di Carne Danesi di Armonia Paleo
Frikadeller - Polpette di Carne Danesi

Ingredienti per 4 porzioni
Procedimento
  1. Mettere i grani di pepe e i chiodi di garofano in un macina spezie e macinare in polvere.
  2. In una padella antiaderente fare appassire la cipolla con l'olio di cocco a fuoco basso.
  3. Nel frattempo, in una ciotola mescolare i due tipi di carne con la farina di mandorle e l'uovo sbattuto,  insaporire con il sale e le spezie in polvere.
  4. Unire all'impasto la cipolla tiepida e il latte di cocco e amalgamare bene.
  5. Con l'aiuto di due cucchiai formare delle piccole polpette di forma ovale e un po' schiacciata.
  6. Cuocere le polpette, poche per volta, nella padella dove era stata cotta la cipolla e farle dorare per 3 minuti da entrambi i lati; le polpette non devono toccarsi altrimenti non friggono bene.
  7. Servire calde.
Frikadeller - Polpette di Carne Danesi di Armonia Paleo
Con questa ricetta della Danimarca partecipo alla raccolta dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europea, ospitata in questa tappa dal blog Le affinità elettive


Frikadeller - Polpette di Carne Danesi di Armonia Paleo
Ti potrebbe anche interessare:

12 commenti:

  1. Anche io non ho mai visitato la Danimarca, mi piacerebbe molto! :) Chi mi conosce sa che amo le polpette in tutti i modi e le tue devono essere squisite, salvo subito la ricetta! Bravissima! :D <3 Ti abbraccio forte aspettando l'abbraccio vero... manca veramente poco, sono felice! :) Buona giornata! :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono molto le polpette, in queste temevo si sentissero troppo le spezie e invece nemmeno tanto!
      A presto con l'abbraccio vero!! ^_^

      Elimina
  2. Buonissima la tua versione! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sto già pensando alla prossima ricetta! ;-)

      Elimina
  3. Neanche io l'ho mai visitata, chissà che posti stupendi da visitare.
    Io adoro le polpette, proverò a farle.
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quello che ho potuto leggere e vedere da internet, la Danimarcca sembra davvero bella!
      Fa sapere se ti piacciono queste polpette! :*

      Elimina
  4. grazie per la compagnia la giornata splendida ti inserisco nel blogroll e con calma verrò a farmi una cultura perchè mi hai incuriosito da matti un abbraccio simmy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è stato un piacere e la giornata emozionante, speriamo ci siano altre occasioni!!

      Elimina
  5. Ciao, mi spiace fare la guastafeste, ma nell'abbecedario ho messo un'unica regola ed è che i partecipanti non possono pubblicare la stessa ricetta (o sue varianti) del blog che ospita. Per cui questo giro le Frikadeller sono solo per Affinità Elettive. Mi spiace davvero.
    Aspettiamo gli altri tuoi contributi.
    Aiu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aiù, mi spiace ma avevo dimenticato la regola, grazie per averlo ricordato! Sto già pensando ad altre ricette della Danimarca, a presto! :-)

      Elimina
  6. ciao mia cara!
    Quanto sono felice oggi nonostate la pioggia battente!!! l'averti incontrata ed abbracciata, l'aver condiviso con te qualche piccolo pensiero (sempre troppo poco tempo) ;-)
    e sono anche felicissima er la tua vittoria al colors & food! io te lo dicevo che si sarebbe notato il tuo panino da viaggio! :-)
    ti riabbraccio fortissimo,
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elenina! Sono ancora emozionata per il bellissimo incontro, è stato troppo breve il tempo ma pare ci sia già un nuovo raduno nell'aria... ;-) Un abbraccio forte e speriamo di rivederci presto!!

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.